Reggiana,-Albinoleffe, pari tra i fischi

Il vantaggio dei granata, siglato da Zini, dura 11'. Squadra contestata

La Reggiana spreca il vantaggio: finisce 1-1 (foto Studio Elite)

La Reggiana spreca il vantaggio: finisce 1-1 (foto Studio Elite)

REGGIO EMILIA – Un pareggio che non accontenta nessuno: al Città del Tricolore finisce 1-1 tra Reggiana e Albinoleffe, e si ripete il triste spettacolo dei granata che escono dal campo tra le contestazioni dei tifosi. Tutto accade nel secondo tempo, con la Reggiana che passa in vantaggio al 66’ grazie a un gol del redivivo Zini. Il sorriso granata dura però solamente undici minuti, cancellato dal gol di Pacilli.

La partita
E’ stata una domenica dai colori autunnali e sbiaditi, quasi a voler già raccontare un match di certo non entusiasmante.
I granata iniziano il match con un tiro di Viapiana al 2', che finisce decisamente sopra la traversa. I giocatori dell'Albinoleffe ribattono con Martinovic al 5', solidale col collega nel non trovare lo specchio della porta.
La Reggiana attacca, insiste, cerca di far male, pur non riuscendo mai ad andare a segno, come al 14’ con Iraci, o  al 19’ con Panizzi che converge il pallone verso la porta cercando la testa dei suoi compagni, senza però aver fatto i conti con Offredi.

Il gol del momentaneo vantaggio granata (foto Studio Elite)

Il gol del momentaneo vantaggio granata (foto Studio Elite)


La partita però non inizia mai, le due squadre sembrano sotto al piumone, sono sottotono e poco incisive. Qualche segnale di debole lo hanno i granata, su punzione al 33' dal limite dell'area: Viapiana la tira sulla barriera, la rimette in mezzo Mei, Alessi la passa a Rossi che la serve ad Offredi. Tutto buttato via così.
Al 45', poco prima dei minuti di recupero, Rossi si mangia un gol già fatto, non riuscendo a finalizzare la punizione di Beppe Alessi, che serve un assist perfetto in area. Il pubblico incassa l’ennesima delusione. Fischio e tutti negli spogliatoi, alla ricerca della concentrazione e del carattere che ancora non c'è.

Reggiana - Albinoleffe 1-1: guarda la fotogallery del match 

Inizia il secondo tempo sulla falsariga del primo, con una punizione per i granata al 49’. Dopo il fallo di mano di Gazo, Alessi la tira fuori di poco dalla porta difesa dall'ex granata Offredi. L'Albinoleffe ci prova con Pacilli al 51’, direttamente sopra la traversa tra i brividi granata.

Il pareggio dell'Albinoleffe (foto Studio Elite)

Il pareggio dell'Albinoleffe (foto Studio Elite)


Al 61’, finalmente, il risultato si sblocca: angolo di Alessi, confusione in area e nella mischia il capitano Zini la mette dentro. E' 1 a 0 per i granata e grande festa a mister Zauli. La Reggiana sembra esserci e sembra decisa a portare a casa i 3 punti. Ci riprova dopo poco al 67’ con un'altra punizione di Alessi che la mette in mezzo: Bani ci arriva di testa, peccato che la colpisca male, mettendola fuori di poco.
La Reggiana continua a provarci con tutte le punizioni e i calci piazzati utili, ma nemmeno questa volta c’è il lieto fine: su azione arriva il pareggio dell'Albinoleffe.  Al 77’ Cisse, con una grande azione, serve Pacilli che non sbaglia e  insacca. E' 1 a 1.
La Reggiana va in totale confusione, perde il pallino del gioco e si dimostra distratta e poco unita. Rossi ci prova in extremis al 92’ ma non va.

La partita è destinata ad un triste 1 a 1 che non rallegra gli animi di nessuna delle due formazioni.
I tifosi granata contestano la squadra (foto Studio Elite)

I tifosi granata contestano la squadra (foto Studio Elite)


Oggi c'è bisogno di un cambiamento, di una svolta, ed è compito del presidente Barilli dare una risposta ai tifosi e decidere il da farsi. Così non può continuare, e la tifoseria lo ha dimostrato con parole pesanti a fine partita. I giocatori lo sanno, e tutti adesso si aspettano una reazione.

Il tabellino
REGGIANA: Tomasig, Bani, Panizzi, Ardizzone, Zini (dal 79' Antonelli), Mei, Iraci (dalL'85' Parola), Viapiana, Rossi, Alessi, Matteini 
Allenatore: Zauli

ALBINOLEFFE: Offredi, Salvi, Regonesi, Belotti M., Allievi, Gazo, Maietti, Girasole, Belotti A.(dalL'86' Diakite), Martinovic (dal 63' Cisse), Pesenti (dal 45' Pacilli)
Allenatore: Pala

Ammoniti: Ardizzone, Matteini, Mei, Alessi, Gazo (A), Allievi (A), Belotti M. (A), Maietti (A)

Marcatori: 61' Zini (R), 77' Pacilli (A)

Altri risultati
Carpi – Lumezzane 0-0
Como – Pavia 1-2 66' Giampà (C), 78' Meza Colli (P), 83' Beretta (P)
Cuneo – Portogruaro 0-1 78' Patacchiola (P)
Treviso – Sudtirol 1-3 28' Iacoponi (S), 32' rig.  Tarantino (T), 48' Maritato (S), 52' Furlan (S)  
Tritium – Feralpisalò 0-1 49' Tarana (F)
Virtus Entella – Cremonese 0-0
Trapani-Lecce posticipo lunedì ore 20.45
Riposa: San Marino

La classifica
Lecce 19; Virtus Entella 14; Portogruaro, Sudtirol 13; Carpi 12; Como, Lumezzane 11; Trapani, Cremonese, Pavia 10; Feralpisalò 9; San Marino, Reggiana 7; Cuneo 5; Tritium 3; Treviso 1; Albinoleffe -1.

Media
  • La Reggiana spreca il vantaggio: finisce 1-1 (foto Studio Elite)
    La Reggiana spreca il vantaggio: finisce...
  • Il gol del momentaneo vantaggio granata (foto Studio Elite)
    Il gol del momentaneo vantaggio granata...
  • Il pareggio dell'Albinoleffe (foto Studio Elite)
    Il pareggio dell'Albinoleffe (foto...
  • I tifosi granata contestano la squadra (foto Studio Elite)
    I tifosi granata contestano la squadra...
comments powered by Disqus