Piazzale Europa, 10 auto danneggiate nella notte

I malviventi hanno sfondato i finestrini a caccia di spiccioli: Arrestato un uomo di 44 anni. Le foto

Le auto danneggiate in piazzale Europa (foto Studio Elite)

Le auto danneggiate in piazzale Europa (foto Studio Elite)

REGGIO EMILIA – Anche questa notte, le auto parcheggiate in piazzale Europa sono finite nel mirino di alcuni malviventi: due persone avrebbero rotto con un martello i finestrini di oltre dieci veicoli, per andare in cerca degli spiccioli o di altri oggetti di valore dimenticati dagli automobilisti.

Le auto danneggiate in piazzale Europa: guarda le immagini

Episodi simili si ripetono ormai da molto tempo, e per questo le volanti erano in allerta. Questa notte, intorno all’1, gli agenti sono intervenuti per bloccare due individui sospetti: dopo un breve inseguimento sono riusciti a bloccare e ad arrestare uno dei due malviventi, il 44enne Mohammed Salmi, di origine marocchina. L’uomo è accusato di furto aggravato, mentre il suo complice è riuscito a fuggire.

Media
comments powered by Disqus