Matteini-Alessi: alla Reggiana bastano i big

di

Battuta la matricola Cuneo 2-0 con due magie dei granata, in ottima forma

Matteini festeggia l'1-0 (Foto Elite)

Matteini festeggia l'1-0 (Foto Elite)

REGGIO EMILIA - Una Reggiana non sicuramente trascendentale torna alla vittoria di fronte al proprio pubblico regolando 2-0 la matricola Cuneo grazie a due perle dei suoi assi, Matteini e Alessi. Di buono, verrebbe da dire, c'è il risultato, non ancora il gioco che invece ha latitato e non poco, così come le emozioni. Ma tant'è, in assenza di trame sinuose ci si "accontenta" - eccome - dei tre punti che significano secondo posto in graduatoria.
Succede tutto tra la fine della prima frazione e l'inizio della seconda. Dopo il cambio di Parola, uscito (11') per un infortunio all'adduttore della coscia destra - al suo posto Viapiana - al 34' Tomasig sbaglia l'uscita e per poco non ne nasce l'incredibile 0-1. Sul rovesciamento di fronte è Matteini a cogliere la traversa con una gran conclusione. Passano 5' e l'ala pennella una traiettoria a girare dallo spigolo sinistro dell'area che incenerisce Rossi e manda in visibilio il (poco) pubblico presente.

I tifosi granata in festa (Foto Elite)

I tifosi granata in festa (Foto Elite)


Il vantaggio dà coraggio ai granata, che tornati dagli spogliatoi mettono in ghiaccio la partita al 53' con un'altra perla, questa volta di Alessi: un eurogol da fuori area calciando col solito fatato mancino. Di fatto, la gara finisce qui perché ciò che è stato prima dell'1-0 e ciò che è seguito al 2-0 non hanno "sporcato" il taccuino del cronista.
Si doveva vincere e si è vinto e questo e quanto basta. Lo step successivo sarà (ri)trovare il gioco ovviamente, di divertirsi.

Le foto della gara

Il tabellino

Marcatori: 40' pt Matteini, 8' st Alessi.

REGGIANA (4-4-1-1): Tomasig; Iraci, Aya, Mei, Panizzi; Antonelli, Ardizzone, Parola (11' pt Viapiana), Matteini; Alessi (41' st Sprocati); P. Rossi (32' st De Cenco). A disposizione: Bellucci, Zini, Scappi, Bovi. Allenatore: Zauli.

CUNEO (5-3-2): F. Rossi; Quitadamo (4' st Carfora), Ferri, Sentinelli, Arcari (20' st Garavelli), Donida; Cristini, Longhi, Di Quinzio; Ferrario, Martini (12' st Fantini). A disposizione: Negretti, Carretto, Scaglia, Lodi.
Allenatore: E. Rossi

Arbitro: Morreale di Roma (Regazzo di Treviso e Viello di Padova).

Note: ammoniti Iraci, Aya, Viapiana, Matteini, Carfora, Quitadamo, Ferri, Sentinelli, Cristini.

I giocatori della Reggiana sotto la curva a fine gara (Foto Elite)

I giocatori della Reggiana sotto la curva a fine gara (Foto Elite)


Altri risultati

AlbinoLeffe -Virtus Entella 3-1 38' Pesenti (A), 84' Argeri (VE), 91' Belotti (A), 93' Pontiggia (A)
Cremonese – Feralpisalò 2-0 44' Moi (C), 48' Le Noci (C)
Lecce - San Marino 2-0 62'  Foti (L), 80' Chiricò (L)
Pavia – Lumezzane 0-0
Portogruaro - Carpi 2-0 62' Della Rocca (P), 67' Corazza (P)
Trapani – Treviso 3-2  8' Spinelli (Tra), 14' Piconi (Tre), 35' rig. Madonia (Tra), 45' rig. Tarantino (Tre), 45'+5' Abate (Tra)
Tritium – Como 2-2 50' Giampà (C), 72' e 74' Chinellato (T), 85' Donnarumma (C)
Riposa: SudTirol

La classifica
Lecce 9; Virtus Entella, Trapani, Reggiana, Carpi 6; Como, Portogruaro, Sudtirol 4; Cremonese, San Marino, Cuneo, Feralpisalò 3; Lumezzane 2; Pavia, Tritium 1; Treviso 0; Albinoleffe -5

Media
  • Matteini festeggia l'1-0 (Foto Elite)
    Matteini festeggia l'1-0 (Foto Elite)
  • I tifosi granata in festa (Foto Elite)
    I tifosi granata in festa (Foto Elite)
  • I giocatori della Reggiana sotto la curva a fine gara (Foto Elite)
    I giocatori della Reggiana sotto la...
comments powered by Disqus