Ligonchio: fa scavi in giardino, trova una bomba inesplosa

L'ordigno risale ai tempi della Seconda Guerra Mondiale. L'area è stata messa in sicurezza

Un ordigno bellico

Un ordigno bellico

LIGONCHIO (Reggio Emilia) – Una bomba a mano M36, inesplosa e risalente con ogni probabilità ai tempi della Seconda Guerra Mondiale, è stata scoperta in pessimo stato di conservazione nel giardino di una casa privata in via di Rossi, a Vaglie di Ligonchio. A ritrovare l’ordigno è stato il proprietario dell’abitazione, un operaio di 40 anni, mentrestava portando a termine alcuni scavi in cortile. L’uomo ha avvertito subito i carabinieri, che hanno immediatamente messo in sicurezza l’area impedendo a chiunque di avvicinarsi fino all’intervento degli artificieri che dovranno rimuovere l’ordigno.

Media
  • Un ordigno bellico
    Un ordigno bellico
comments powered by Disqus