Reggiana sconfitta 2-0 nel derby col Carpi

Dopo un primo tempo avaro di emozioni, i granata incassano due reti in 3 minuti

Il rigore del 2-0 (Foto Studio Elite)

Il rigore del 2-0 (Foto Studio Elite)

CARPI (Modena) – Due reti in pochi minuti spengono i sogni della Reggiana nel derby contro il Carpi: finisce 2-0 per la compagine modenese, dopo un primo tempo con poche emozioni e il risultato che si sblocca solo nel secondo tempo, con un grandissimo gol di Concas al 65’ e il raddoppio su rigore al 68’ di Kabine.

La partita
La Reggiana ci prova con un sinistro di Parola al 2' ma spara alto sopra la traversa, ribatte Kabine per il Carpi, che tenta la girata al volo al 5'. Subito dopo, buona punizione di Antonelli, che la mette nella mischia, ma ci arriva Sportiello che la manda in angolo: sulla rimessa arriva ancora Antonelli, che mette il pallone fuori di pochissimo. Brivido lungo la schiena per i tifosi granata. Arma e Kabine tentano di impensierire la squadra ospite su punizione al 29' senza riuscirci. Arriva poi un brutto episodio, forse sfuggito all'arbitro, al 30', quando Kabine sferza un calcione al capitano granata Zini quando ormai la palla era lontana. Ne segue l'ammonizione al portiere granata Tomasig per proteste. Altro episodio da brivido è quello di Parola, che da solo in area al 41'. sbaglia di testa un gol già fatto, arrivandoci debole e con poca grinta. Forse l'unica vera occasione da gol del primo tempo. Gli ultimi minuti possono tranquillamente essere etichettati come tutto tranne che come calcio: piovono cartellini gialli prima su Bani e Tomasig, poi su Paolo Rossi per fallo su Bianco al 42' e infine su Scappi per fallo su Letizia al 45’.

Il gol dell'1-0 (Foto Studio Elite)

Il gol dell'1-0 (Foto Studio Elite)


Le due formazioni tornano dagli spogliatoi con forza e voglia di fare che sfocia nel primo tiro di Alessi deviato da Lollini al 46’. Ma questo è solo un miraggio. Il secondo tempo è infatti dominato dal solo Carpi che fa la partita. Tomasig inizia parando una bella palla di Perini al 49’, poi ci riprova Concas con un passaggio telefonato al portiere granata al 50’. Ed è ancora il solito Kabine che si gira al volo su palla servita da Bianco: pallone alto sopra la traversa. La Reggiana sembra svegliarsi, ma è soltanto con un brutto tiro di Ferrara al 60’ debole nelle braccia di Sportiello. Al 65’ Scappi viene graziato dalla seconda ammonizione per fallo su Bianco ma dalla punizione battuta da Kabine arriva il gol di Concas al volo. Gol deviato dal capitano granata Zini e tabellino che segna un giustissimo vantaggio per il Carpi. Passano pochi secondi e arriva il rigore per la squadra modenese. Palla toccata involontariamente dal braccio di Mei al 68’ e l'arbitro non ha dubbi. Sul dischetto batte Kabine, e segna.

Le foto della partita

La Reggiana ci prova con il sinistro di Parola al 76’, ma il pallone viene sparato sopra la traversa. Nulla da fare per i granata. Fioccano espulsioni, proprio come sul finire di primo tempo era successo per le ammonizioni ammonizioni: vanno fuori sia Lollini che Banni. L’ultimo tiro del match è per il Carpi, che ci prova con Ferretti che spara sopra alla traversa al 93’. 
Vittoria giusta per un Carpi che si è imposto soprattutto nel secondo tempo e che non ha mai dato segni di perdere lucidità. Peccato per la Reggiana: la bella prestazione vista domenica scorsa col Lumezzane aveva fatto sperare in una partita ben diversa.

Il tabellino
CARPI:
Sportiello, Letizia, Poli, Lollini, Bassini, Concas, Perini (dal 62' Di Gaudio), Bianco (dal 82' Papini), Potenza, Arma, Kabine (dal 72' Ferretti).
Allenatore: Tacchini

REGGIANA: Tomasig, Zini, Bani, Mei, Scappi, Parola, Viapiana (dal 67' Ardizzone), Antonelli (dal 76' Iraci), Alessi, Matteini (dal 59' Ferrara), Rossi.
Allenatore: Zauli

Marcatori: Concas (C) 65', Kabine (C) rig. 68'

Ammoniti: Bani (R), Tomasig (R), Bianco (C), Rossi (R), Scappi (R), Concas (C)
Espulsi: Lollini (C), Bani (R)

Altri risultati:
Cremonese -AlbinoLeffe  1-1 45' Marotta (C), 79' A. Belotti (A)
Cuneo – Lecce 1-2  9' Esposito (L), 21' Fantini su rigore (C), 41' Bogliacino (L)
Feralpisalò – Trapani 1-2  23' rig. Madonia (T), 66' Docente (T), 77' Bentoglio (F)
Lumezzane – Portogruaro 1-1 55' Baraye (L), 59' Della Rocca (P)
San Marino – Tritium 3-1  45' Pacciardi (SM), 64' A. Arrigoni (T), 73' Coda (SM), 82' rig. Poletti (SM) 
SudTirol – Pavia 2-1 9' Beretta (P), 30' rig. e 41’ rig. Campo (S)
Virus Entella – Treviso 4-1 10' e 77' Guerra (VE), 34' rig. N.Tarantino (T), 61' Staiti (VE), 84' Volpe (VE)
Riposa: Como

La classifica:
Virus Entella, Carpi, Lecce 6; Sudtirol 4; Como, San Marino, Cuneo, Feralpisalò, Trapani, Reggiana 3; Portogruaro, Lumezzane 1; Cremonese, Pavia, Tritium, Treviso 0; Albinoleffe -8.

Seguiranno aggiornamenti le immagini del match

Media
comments powered by Disqus