Alcoa, trovato falso ordigno ai piedi di un traliccio

La presenza degli otto candelotti di finto esplosivo legati fra loro era stata segnalata con una telefonata anonima

Il traliccio dell'Alcoa

Il traliccio dell'Alcoa

CAGLIARI - Una finta bomba è stata trovata ai piedi di un traliccio della società Tetra nella zona dello stabilimento Alcoa a Portovesme. La polizia ha messo la zona in sicurezza. La presenza di presunto esplosivo era stata segnalata con una telefonata anonima. Ai piedi del traliccio Terna, che fornisce l'elettricità a Iglesias, vicino allo stabilimento Alcoa di Portovesme, la polizia ha trovato 8 candelotti che sembravano esplosivo. Legati insieme quattro a quattro gli involucri erano sistemati a due dei lati del traliccio. Gli artificieri stanno lavorando per capire se l'ordigno ha un innesco. Negli otto candelotti trovati ai piedi del traliccio vicino all'Alcoa non c'è esplosivo, ma al loro interno ci sono solo mastice e fili elettrici: nessun detonatore. 

Media
  • Il traliccio dell'Alcoa
    Il traliccio dell'Alcoa
comments powered by Disqus