La Reggiana vince 2-1 contro il Lumezzane

I tifosi contestano il mercato, sul campo decino Matteini e Alessi

L'esultanza della Reggiana dopo il primo gol (foto Lara Buffagni / Studio Elite)

L'esultanza della Reggiana dopo il primo gol (foto Lara Buffagni / Studio Elite)

REGGIO EMILIA - Prima giornata di campionato granata e già si inizia con le contestazioni ripetute dei tifosi che dai distinti si sono visti spostati e ammassati in tribuna laterale sud. E' il presidente Barilli a  intervenire prontamente spostando la sbarra di divisione dei settori e calmando gli ultrà che si accomodano nel settore centrale a fianco.
La partita prende il via con il piglio giusto per i granata che ci credono e lo dimostrano con passaggi importanti fatti con precisione e attenzione. Prima azione degna di nota è di Paolo Rossi che va vicino alla porta al 5° minuto e poi in successione con  i granata Viapiana e Antonelli . Quest'ultimo troppo incerto sbaglia e non tira nonostante la distanza ravvicinata. Impossibile notare la voglia di Matteini che si dimostra in formissima che con slanci importanti si rende protagonista di quasi tutte le azioni della sua squadra. Al 14' minuto si fa vedere anche la squadra ospite e lo fa con Marcolini che tenta il gol da calcio piazzato. Nulla da fare. Ne segue un tiro di Inglese fuori di poco a lato della porta.
Al 18' il risultato si sblocca con uno splendido gol di Paolino Rossi. E' 1 a 0 per i padroni di casa e festa grande per il giocatore che sembra aver ritrovato determinazione e voglia del gol. La Reggiana domina e ci crede durante tutto il primo tempo senza essere impensierita dai bresciani. Le azioni dei padroni di casa si susseguono ed è ormai solo granata il colore che si vede in campo, con Matteini che continua a dominare il terreno di gioco dall'attacco alla difesa sempre di corsa.

Reggiana - Lumezzane 2-1: la fotogallery del match

Antonelli e Cossentino si dimostrano pronti e ben inseriti nel gioco granata come anche Scappi, che non si distrae e tiene sempre ben salda la concentrazione. Alla mezz'ora bellissima azione dei granata con Paolo Rossi che al volo tenta il gol d'effetto. Peccato perché la palla esce di pochissimo sopra la traversa. Al 40' la Reggiana si complica la vita da sola con dei rimpalli che lasciano il Lumezzane e in particolare Inglese al tiro facile, con una palla che prima esce a lato e poi ancora sul finire del primo tempo Inglese impensierisce addirittura Tomasig che questa volta c'è e para.

Beppe Alessi esulta: suo il gol della vittoria (foto Lara Buffagni / Studio Elite)

Beppe Alessi esulta: suo il gol della vittoria (foto Lara Buffagni / Studio Elite)


Il secondo tempo inizia con il botto e con i padroni di casa che vanno vicinissimi al raddoppio con il solito Matteini che è ormai l'uomo del match. Le azioni si susseguono da una parte all'altra del campo. Le due squadre si allungano ed è solo Paolo Rossi che va vicinissimo al raddoppio con una bellissima palla sporcata solo dall'intervento di Dametto al 59'. Bella girata di Matteini in area su palla servita da un buonissimo Antonelli al 60'. Va male anche questa volta. Al 71' arriva il momento peggiore per i granata. Torri pareggia i conti e riporta il risultato sull'1-1. Altra buona azione pulita di Paolo Rossi che sbaglia però nel convergere al 36esimo ma poco dopo è lui, Beppe Alessi a dire chi deve vincere. Gol che spiazza il portiere bresciano ed è 2 a 1 per i padroni di casa. Niente di importante da segnalare negli ultimi minuti di partita, solo tanta confusione e tachicardia per i tifosi che vedono più volte la porta minacciata da azioni confuse. Per fortuna tutto si chiude con un triplice fischio che rasserena gli animi e mette la parola fine a questa bellissima prima giornata di campionato.

Il tabellino
REGGIANA
: Tomasig, Bani, Scappi, Paola, Cossentino, Mei, Antonelli, Viapiana, Rossi, Alessi, Matteini.
Allenatore: Zauli
LUMEZZANE: Vigorito, D'Ambrosio, Possenti, Giorico, Dametto, Guagnetti, Marcolini, Dadson, Torri, Inglese, Kirilov.
Allenatore: Festa

Marcatori: 19’ Rossi (R), Torri 73' (L), 82' Alessi (R)

Altri risultati
Albinoleffe - Sudtirol 1-1 46’ Pesenti (A), 86’ Thiam (S)
Como - San Marino 3-1 24’ rig, 41’  e 76' A. Donnarumma (C), 53' Chiaretti (S)
Pavia - FeralpiSalò 1-2 5’ Beretta (P), 30’ Castagnetti (F), 62' Bracaletti (F)
Trapani -  Carpi 0-1 19’ Arma (C)
Treviso - Cuneo 1-2  26’ Ferrario (C), 45’ Cernuto (T), 89' Carretto (C)
Lecce -  Cremonese 3-2 13’ Bogliacino (L), 16’ Jeda (L) 31’ Memushaj (L), 47' A. Filippini (C), 54' Djuric (C)
Tritium -  Virtus Entella 2-3 29’ R.Bortolotto (T), 30’ Guerra (VE), 40’ A.Arrigoni (T), 51’, 83’ Rosso (T)
Riposa: Portogruaro

La classifica
Como, Lecce, Virtus Entella, Cuneo, Feralpisalò, Reggiana, Carpi 3; Sutirol 1; Portogruaro, Tritium, Lumezzane, Pavia, Treviso, Trapani, San Marino 0; Cremonese -1; Albinoleffe -8
Cremonese e Albinoleffe penalizzate rispettivamente di 1 e 9 punti in seguito ai processi per il calcioscommesse


Media
comments powered by Disqus