Reggiana a Festa Reggio. E Cipriani...

di

La presentazione ufficiale davanti ai tifosi. Si cerca di chiudere per il bomber

Il presdente Barilli presenta la nuova squadra (Foto Elite)

Il presdente Barilli presenta la nuova squadra (Foto Elite)

REGGIO EMILIA - Dopo Pallacanestro Reggiana, ieri sera è toccato alla Reggiana presenziare alla Festa Democratica al Campovolo di Reggio Emilia per la presentazione ufficiale davanti ai tifosi. Chiamati uno per uno, sono sfilati i nuovi arrivi, i giovani e i "senatori" con il presidente Alessandro Barilli che ha speso parole importanti sulla stagione ormai alle porte.
In attesa del Lumezzane, domenica al "Città del Tricolore", le ultime ore di mercato di prospettano essere molto frenetiche. In ballo, si sa ormai da tempo, c'è il bomber Giacomo Cipriani, 32 anni, in uscita da Benevento. Dopo aver raggiunto un'intesa di massima con il giocatore, i dirigenti granata stanno ora lavorando ai fianchi la società campana per cercare di trovare un accordo.

Il bomber Giacomo Cipriani, 32 anni

Il bomber Giacomo Cipriani, 32 anni


Il perno su cui gira l'intera operazione è, al solito, l'ingaggio: Cipriani, reduce da una stagione costellata di infortuni interrotti, qua e là, da una manciata di apparizioni, percepisce uno stipendio di 300mila euro; la Reggiana, dal canto suo, gliene potrebbe offrire massimo 70mila. Si sta trattanto per far sì che, prendendo il giocatore in prestito, il gap economico sia annullato dalla società sannita che ovviamente non pare essere molto propensa preferendo cedere l'intero cartellino risparmiando anche sull’ingaggio. C'è tempo fino alle 19 di oggi per chiudere.

Le foto della presentazione

Media
comments powered by Disqus