Fisco, Emilia Romagna regione più virtuosa

Il rischio di evasione è di molto ridotto rispetto alla media nazionale. Reggio sesta, Modena quarta

Emilia Romagna regione virtuosa sul fisco

Emilia Romagna regione virtuosa sul fisco

BOLOGNA - L'Emilia Romagna è ancora la regione italiana più virtuosa, nonostante qualche punto perso, in fatto di rischio di evasione fiscale. Sul podio al secondo posto il Friuli Venezia Giulia e al terzo il Piemonte. Solo sei anni fa, accanto all'Emilia Romagna c'erano la Lombardia e il Trentino Alto Adige. Oltre alla situazione delle regioni è cambiata anche quelle delle città della regione, così sul podio nazionale troviamo in terza posizione Bologna, seguita da Forlì-Cesena e, in ottava posizione Parma. Rimini la si trova solo al 59° posto, ma è Ferrara ad aver avuto il tracollo maggiore, mentre Forlì-Cesena e Ravenna registrano progressi siginficativi.
La classifica è stata pubblicata oggi dal Sole 24 Ore che ha considerato, nello stilarla, sette indicatori di benessere, dalle auto di lusso alle super ville, condensati in un rapporto tra ricavi e spese: se 100 è la media nazionale, a livello locale se il punteggio è più alto significa che i consumi sono 'giustificati' dai redditi, se il punteggio è più basso si spende mediamente più di quanto si dichiara al fisco.
L'Emilia-Romagna arriva prima in Italia con 147 punti pur perdendone tre rispetto alla precedente indagine del 2006. Bologna guida la graduatoria regionale con 149 punti (meno 1 rispetto a sei anni fa), seguono Forlì-Cesena (131, più 11), Parma (126, meno 4), Modena (122, meno 5), Ravenna (119, più 8), Reggio Emilia (116, più 15), Piacenza (115,meno 12), Ferrara (103, meno 42). Chiude la classifica Rimini, che si ferma ad un
punteggio pari a 95 e registra un meno otto rispetto al 2006.
Il sindaco di Cesena Paolo Lucchi si è dichiarato soddisfatto per i risultati del proprio territorio: "L'evasione fiscale ha effetti devastanti per l'economica del nostro Paese, tanto da indurre il primo ministro Mario Monti, in genere sempre molto misurato, a parlare di un vero e proprio 'stato di guerrà. Da quando è stato siglato il patto anti-evasione fra la direzione regionale dell'agenzia delle Entrate, l'Anci e 275 Comuni emiliano-romagnoli, Cesena si è dimostrata una delle città più attive, ponendosi al quarto posto per numero di segnalazioni inviate e al secondo per maggiore imposta accertata".
La classifica de Il Sole sottolinea così quanto il sommerso potenziale, per quanto maggiormente diffuso al sud, sia in aumento al centro-nord, in particolare in Lombardia.

Media
  • Emilia Romagna regione virtuosa sul fisco
    Emilia Romagna regione virtuosa sul...
comments powered by Disqus