Colonia, tigre fugge dallo zoo e uccide impiegata

La gabbia del felino era stata chiusa male: l'animale è stato abbattuto

Una tigre ha ucciso un'impiegata a Colonia

Una tigre ha ucciso un'impiegata a Colonia

BERLINO - Una tigre dello zoo di Colonia ha attaccato e ucciso oggi un'impiegata del parco dopo essere riuscita a scappare dalla sua gabbia per poi essere abbattuta. A riferire l'episodio è stata la polizia della città nell'ovest della Germania. Secondo le prime ricostruzioni, l'animale è riuscito ad evadere approfittando del fatto che la sua gabbia era stata chiusa male. La tigre è stata ritrovata nelle vicinanze, dopo che aveva attaccato l'impiegata di 43 anni ferendola a morte: la donna è deceduta in ospedale. Il grosso felino è stato infine abbattuto dallo stesso direttore del parco, Theo Pagel, mentre i visitatori e gli altri impiegati dello zoo erano stati fatti evacuare. Lo zoo di Colonia, aperto nel 1860, è uno dei più antichi e conosciuti della Germania e ospita oltre 10 mila animali di circa 700 specie. Dopo essere stato chiuso per qualche ora in seguito all'incidente, il parco ha riaperto i cancelli ai visitatori.

Media
  • Una tigre ha ucciso un'impiegata a Colonia
    Una tigre ha ucciso un'impiegata a...
comments powered by Disqus