La Danese, dal Bunga Bunga a miss Italia

La modella, che si disse disgustata da quello che vide ad Arcore (si è costituita parte civile), è in finale a Montecatini Terme

Chiara Danese

Chiara Danese

ROMA -  Dal Bunga Bunga a miss Italia. Chiara Danese, la modella che è andata in finale a Montecatini Terme, si è costituita parte civile nel processo Ruby. Lei insieme alla sua amica Ambra Battilana erano andate alle cene di Arcore e dichiararono ai magistrati di essere scappate via disgustate da quello che avevano visto. La Danese ha sempre dichiarato di temere per la sua carriera sperando “che tutta questa storia non mi danneggi”. Per ora non è così dato che è in finale a miss Italia. 

Media
  • Chiara Danese
    Chiara Danese
comments powered by Disqus