Bevono sui binari, treno deraglia e le uccide: guarda

Due 19enni stavano bevendo su un ponte ferroviario, e non hanno sentito arrivare il convoglio, che trasportava tonnellate di carbone

Il treno deragliato nel Maryland (foto Ap)

Il treno deragliato nel Maryland (foto Ap)

NEW YORK – Hanno passato un’ultima sera in compagnia nel loro paese natale, prima di tornare all’università. E per Elizabeth Nass e Rose Mayr, entrambi 19enni, quest’ultima serata è stata loro fatale. Intorno a mezzanotte, le due ragazze si sono arrampicate su un ponte alto sei metri, vicino alla stazione di Ellicott City, nel Maryland, e hanno postato su Twitter due fotografie, dove si sono fatte ritrarre sedute sul ponte, i loro piedi nel vuoto.
Le due, però, non si sono accorte di un rumore sempre più forte che si stava avvicinando: un treno merci di 80 vagoni, che trasportava migliaia di tonnellate di carbone, stava correndo verso di loro a 40 chilometri all’ora. Le ragazze non lo hanno sentito arrivare, forse distratte dai telefonini o rese incapaci di reagire dall’alcol che, sembra, avevano in corpo. La Nass, infatti, aveva twittato questa frase pochi secondi prima dell’incidente: Drinking on top of the Ellicott City sign.

Treno deraglia e uccide due ragazze: guarda il video

I macchinisti non le hanno viste: il treno ha inchiodato, facendo deragliare 21 vagoni, alcuni sul parcheggio sottostante il ponte. Migliaia di tonnellate di carbone sono cadute dai vagoni. Non si sa se a travolgere le due ragazze sia stato il convoglio o quell’enorme carico di materiale rovesciato a terra: sarà l’inchiesta a stabilire le reali cause della morte delle due giovani.

Media
comments powered by Disqus