"Lucciola" rapinata in una via dell'ordinanza antiprostituzione

di

Due clienti hanno minacciato la ragazza, facendosi consegnare 100 euro e un cellulare

Una prostituta è stata rapinata in via Cipriani

Una prostituta è stata rapinata in via Cipriani

REGGIO EMILIA – Via Cipriani è una delle vie nelle quali l’ordinanza entrata in vigore lo scorso venerdì vieta comportamenti diretti a offrire prestazioni sessuali a pagamento. Proprio qui, però, ieri sera una prostituta è stata rapinata da due clienti che avevano appena consumato il rapporto: la vittima, una ragazza di 28 anni di nazionalità rumena, è stata minacciata dai due – probabilmente suoi connazionali – che si sono fatti consegnare il telefono cellulare e i 100 euro pagati poco prima per le prestazioni, per poi fuggire a bordo della loro auto. La ragazza, che non ha riportato lesioni, ha subito sporto denuncia: sulla vicenda indagano i carabinieri.

Media
  • Una prostituta è stata rapinata in via Cipriani
    Una prostituta è stata rapinata in via...
comments powered by Disqus