Altri due gravi incidenti nella notte sulle strade reggiane

Ennesimo schianto sull'A1 tra due mezzi pesanti: ferito un camionista. A Poviglio due auto si scontrano e prendono fuoco

Altri due drammatici incidenti nella notte

Altri due drammatici incidenti nella notte

CAMPEGINE (Reggio Emilia) – Continua il periodo nero sulle strade reggiane. Dopo il drammatico incidente di ieri pomeriggio sull’Autosole, in cui ha perso la vita un uomo di 43 anni, altri due gravi episodi si sono verificati questa notte.
Il primo è avvenuto, ancora una volta, lungo l’A1, questa volta all’altezza del casello di Campegine: intorno alle 23.30, due mezzi pesanti si sono tamponati mentre viaggiavano sulla corsia sud. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio della polizia stradale, ma ai soccorritori accorsi sul posto è apparso da subito chiaro come l’impatto debba essere stato molto violento: il conducente di uno dei due camion è rimasto incastrato tra le lamiere del suo abitacolo, e i vigili del fuoco hanno impiegato oltre un’ora e mezza per liberarlo. L’uomo, soccorso anche dai sanitari del 118, è in gravi condizioni, e attualmente si trova all’ospedale Maggiore di Parma.

Un’ora dopo, il secondo, drammatico schianto, questa volta a Poviglio sulla via val d’Enza: lo scontro è avvenuto tra due auto, le quali hanno preso fuoco poco dopo l’impatto. Nell’incidente sono rimaste ferite, in maniera non grave, ben tre persone, subito assistite dal personale del 118 intervenuto sul posto, mentre due squadre di vigili del fuoco sono rimasti impegnati per ore nel tentativo di spegnere l’incendio che ha avvolto le auto.

Seguiranno aggiornamenti

Media
  • Altri due drammatici incidenti nella notte
    Altri due drammatici incidenti nella...
comments powered by Disqus