Bonet Italia, l'azienda chiude ma i dipendenti non lo sanno

Filctem-Cgil: il colorificio di Veggia è stato messo in liquidazione, ma i lavoratori non sono stati avvisati

CASALGRANDE (Reggio Emilia) – Il colorificio Bonet Italia spa è stato messo in liquidazione e l’azienda non ha comunicato la notizia ai dipendenti. L’azienda di via Radici in Monte a Veggia di Casalgrande non ha fatto sapere nulla ai 42 lavoratori che si stavano preparando alle vacanze. La scoperta, come scrive il Resto del Carlino, è stata del sindacato, la Filctem Cgil che ha saputo che la Bonet Italia era stata iscritta in liquidazione nel registro delle imprese della Camera di commercio. I dipendenti rischiavano di tornare dalle ferie senza sapere nulla. La messa in liquidazione dell’azienda è stata decisa dall’assemblea dei soci il 27 luglio scorso e registrata ufficialmente il 9 agosto. Come liquidatore è stato nominato il presidente della Bonet Vittorio Ascari. Concordato e fallimento sono le due strade che l’azienda potrà intraprendere. Ma le possibilità per conservare i posti di lavoro, come precisa il sindacato, sono poche.

Media
comments powered by Disqus