Gattatico: gatto legato e appeso a una porta da calcio

Al campo di Praticello. I residenti lo hanno trovato agonizzante, sull'episodio stanno indagando i carabinieri

Un gatto nero è stato torturato a Praticello

Un gatto nero è stato torturato a Praticello

GATTATICO (Reggio Emilia) - E' stato trovato dai cittadini agonizzante, appeso con corde e filo di ferro alla rete di una porta di calcetto del campo sportivo della frazione Praticello.
Forse per noia, senz'altro per sadismo, gli autori della tortura a un povero gatto nero sono ora ricercati dai carabinieri di Gattatico che li intendono denunciare per maltrattamento di animali. Sono stati i cittadini ad allertare la responsabile del gattile di Gattatico. I residenti hanno prima soccorso l'animale e quindi affidatolo alle cure mediche di un veterinario della zona. Raccolta la denuncia, i militari della locale stazione hanno avviato le indagini per risalire agli autori del barbaro gesto.

Media
  • Un gatto nero è stato torturato a Praticello
    Un gatto nero è stato torturato a...
comments powered by Disqus