Emak, utile di 9,4 milioni nel primo semestre

Erano 7 milioni un anno fa: tra gennaio e giugno il fatturato si è attestato a 211,9 milioni contro i 124,5 del 2011

La sede di Emak

La sede di Emak

REGGIO EMILIA - Si è chiuso con un utile netto di 9,4 milioni di euro, contro i 7 milioni dello stesso periodo dell’esercizio precedente, il primo semestre dell’anno per Emak, società reggiana quotata a Piazza Affari attiva nella produzione e distribuzione di macchine, componenti e accessori per il giardinaggio, l’agricoltura, l’attività forestale e l’industria.

Tra gennaio e giugno - si legge in una nota - il fatturato consolidato si è attestato a 211,9 milioni contro i 124,5 del 2011, mentre il margine operativo lordo consolidato (Ebitda) è ammontato a 23,3 milioni, contro 16,5 dell’anno precedente. Al 30 giugno scorso il patrimonio netto consolidato è rsultato pari a 147,1 milioni contro 140,1 del 31 dicembre 2011, mentre la posizione finanziaria netta passiva è stata pari a 106,8 milioni, rispetto a 97,3 al 31 dicembre 2011.

Media
  • La sede di Emak
    La sede di Emak
comments powered by Disqus