Olimpiadi, Jessica Rossi: oro nel tiro a volo per i terremotati

La ventenne di Crevalcore centra 99 piattelli su 100, nuovo record del mondo. I complimenti di Errani

Jessica Rossi

Jessica Rossi

LONDRA - Jessica Rossi, 20 anni, originaria di Crevalcore (Bologna) ha vinto l'oro nella prova di tiro a volo femminile. Il primo errore è arrivato al piattello n. 92, quando le avversarie erano indietro di almeno 6 punti. Ma Jessica non si è composta e ha ripreso a sparare come prima. Fino alla vittoria e al nuovo record del mondo, con 99 punti su 100. Dietro Jessica Rossi, medaglia d'argento per la slovacca Zuzana Stefcekova e di bronzo per la francese Delphine Reaud, entrambe a quota 93, come la sanmarinese Alessandra Perilli, uscita sconfitta dai tiri di spareggio. La dedica è per le popolazioni terremotate: "Alla mia grandissima Emilia, che non deve mollare mai".


I complimenti di Errani
Dopo lo splendido oro olimpico e record mondiale nel piattello, a Jessica Rossi, atleta di Crevalcore (Bo), arrivano le congratulazioni del Presidente della Regione Vasco Errani. "Sono molto felice per questo risultato – scrive Errani – Con i cittadini di Crevalcore siamo tutti orgogliosi per questo straordinario successo della giovanissima Jessica, che ha dedicato la medaglia alla sua Crevalcore e agli emiliani colpiti dal terremoto, con un gesto di generosità e sensibilità che commuove e va riconosciuto ed apprezzato da tutti gli italiani". "Grazie Jessica – conclude il presidente della Regione – insieme ce la faremo!"

Media
  • Jessica Rossi
    Jessica Rossi
comments powered by Disqus