Festa Pd, ci sarà anche Benigni a Reggio Emilia

Il comico fiorentino alla kermesse nazionale che si terrà al Campovolo dal 25 agosto al 9 settembre

La conferenza stampa di presentazione della festa

La conferenza stampa di presentazione della festa

REGGIO EMILIA -  Una Festa nazionale dedicata a tutti gli amministratori che resistono alle mafie: sarà questo il tema della Festa Democratica che prenderà il via a Reggio Emilia il 25 agosto e che terminerà il 9 settembre a Campovolo, presentata questa mattina dal segretario del PD, Pier Luigi Bersani insieme a Lino Paganelli (responsabile PD delle Feste), Nico Stumpo (Organizzazione nazionale) e Andrea Rossi (Organizzazione di Reggio Emilia).
"Reggio Emilia - ha spiegato il segretario Pier Luigi Bersani - è la città della nobiltà della politica, quella di Nilde Iotti e Giuseppe Dossetti, la città del tricolore, il cuore storico della tradizione progressista italiana".
"Dedicheremo la festa agli amministratori che resistono alle mafie. Per noi - ha aggiunto - Reggio Emilia è la nobiltà della politica, è il cuore storico della tradizione progressista italiana". Quest’anno, ha proseguito, la festa "è dedicata agli amministratori locali che resistono alle mafie e che non devono essere lasciati soli: non si dica che la politica è tutta uguale". Non mancherà un ricordo di Pio la Torre, "per noi simbolo della lotta alla criminalita". Nell’area di Campovolo, 180.000 metri quadri - si legge in un comunicato del partito - si alterneranno dibattiti e momenti di spettacolo, lavoreranno fra i 1.200 e 1.500 volontari per sera raggiungendo una cifra di oltre 7.000 volontari per la durata della Festa. Sono 94 le aziende del territorio coinvolte tra allestimento e fornitura di servizi e beni e 11 ristoranti per un totale di 3.600 coperti, 7 i punti ristoro e 4 i bar. Saranno invece 10 le Associazioni presenti, fra le quali Libera, Istoreco, Anpi, Casa Cervi.

Roberto Benigni

Roberto Benigni


Nell’Arena spettacoli, gestita dai Giovani Democratici con 60 giovani volontari ogni sera su una superficie di 16.000 mq, ci sarà una capienza complessiva per concerti gratuiti per 15.000 persone; l’area sportiva di 5.000 mq sarà invece gestita dalla Associazione Uisp di Reggio Emilia. Nell’area commerciale saranno 50 gli espositori.
Tra gli appuntamenti di maggiore richiamo il concerto "Ciao Lucio" del 25 agosto dedicato a Lucio Dalla che vedrà alternarsi sul palco "gli amici del primo tempo" ovvero gli Stadio, Luca Carboni, Samuele Bersani e Pierdavide Carone; il 27 spettacolo con Roberto Benigni, giovedì 30 agosto sarà la volta di Arisa, domenica 2 settembre Goran Bregovic, martedì 4 settembre i Modena City Ramblers, mercoledì 5 settembre Noemi, sabato 8 settembre i Subsonica e domenica 9 settembre sarà Mauro Pagani, polistrumentista della PFM, a chiudere la Festa.

Media
  • La conferenza stampa di presentazione della festa
    La conferenza stampa di presentazione...
  • Roberto Benigni
    Roberto Benigni
comments powered by Disqus