La Cassazione ha annullato l'arresto di Lusi

La Corte suprema ha deciso l'annullamento con rinvio: ora toccherà ai giudici del Riesame esprimersi

Il senatore Luigi Lusi

Il senatore Luigi Lusi

ROMA - La Corte di Cassazione ha annullato l'ordinanza di custodia cautelare a carico di Luigi Lusi accogliendo il ricorso della difesa dell'ex tesoriere della Margherita, ma il senatore resta in carcere avendo la Cassazione deciso l'annullamento con rinvio: ora toccherà ai giudici del Riesame esprimersi. Secondo quanto si apprende domani gli avvocati di Lusi, Luca Petrucci e Renato Archidiacono, presenteranno l'istanza dI scarcerazione. Lusi è nel carcere di Rebibbia dal 22 giugno scorso. È accusato di di associazione per delinquere finalizzata all'appropriazione indebita di fondi dalle casse del partito del quale era tesoriere. Il 9 luglio scorso la moglie, Giovanna Petricone era stata scarcerata dal gip di Roma. Si trovava agli arresti domiciliari dal 3 maggio.

Media
  • Il senatore Luigi Lusi
    Il senatore Luigi Lusi
comments powered by Disqus