Costa Rica, dopo video hot si dimette la viceministra

Costretta alle dimissioni dal governo dopo che è finito su internet un video in cui appare in scene intime filmate dall'amante

Karina Bolaños

Karina Bolaños

ROMA - La viceministra della Cultura della Costa Rica, Karina Bolanos, è stata costretta a rassegnare le dimissioni dal governo dopo che è finito su internet un video in cui appare in scene intime filmate dall'amante. Nel video - nel frattempo divulgato su YouTube e sui principali Social Network - la Bolanos appare indossando solamente slip e reggiseno. Immagini che coinvolgono in un nuovo scandalo la gestione della "presidenta", Laura Chinchilla Miranda, la cui popolarità è già ai minimi storici: l'ultimo sondaggio, diffuso proprio ieri, indica che il 75% della popolazione considera il suo esecutivo "corrotto". "Sebbene si tratti della vita personale di Karina, e non della sua attività di funzionario pubblico, le dimissioni le consentiranno di risolvere al meglio il caso", si legge in un comunicato del titolare della Cultura, Manuel Obregon.


Il video

Media
comments powered by Disqus