La Pellegrini: "Stop per un anno". Poi ci ripensa

Dopo i 400 stile a Londra, la campionessa aveva ribadito di volersi fermare; i 200 le hanno però fatto cambiare idea

Federica Pellegrini

Federica Pellegrini

LONDRA - Dopo la delusione del quinto posto nei 400 stile libero: "Mi prendo un anno sabbatico". Poi, dopo il miglior tempo nei 200 stile libero: "Non è che mi fermo completamente, ho solo bisogno di ricaricare le pile". Un po' indecisa la campionessa italiana che stasera torna in vasca per le semifinali dei 200. Federica e' chiamata a difendere l'oro conquistato quattro anni fa a Pechino e arrivato, guarda caso, dopo un deludente quinto posto nei 400. A questo proposito la campionessa veneta ha detto: "Ragiono una cosa alla volta. Ora vediamo come va la semifinale di oggi. Nei 400 più di così non potevo fare. Dispiace, ma va bene così".
Sull'anno sabbatico precisa: "Farò i campionati italiani e le staffette a livello internazionale, ma dopo 10 anni non è facile continuare senza mai staccare". E aggiunge: "Avrei dovuto farlo dopo l'anno di Roma. Lo diceva anche Alberto (Castagnetti, ndr). Poi lui è mancato e abbiamo ricominciato con gli allenamenti, ma ora ho davvero ho bisogno di prenderla più soft".

Media
  • Federica Pellegrini
    Federica Pellegrini
comments powered by Disqus