Cella, incendio in un distributore di benzina

A fuoco un contenitore per la carta: le fiamme hanno lambito una colonnina erogatrice di carburante

Sul posto carabinieri e vigili del fuoco

Sul posto carabinieri e vigili del fuoco

REGGIO EMILIA – Sono ancora chiarire con esattezza le cause dell'incendio sviluppatosi questa notte nell’area di un distributore di benzina lungo la via Emilia a Cella. Secondo le prime ricostruzioni, si è ipotizzato che il rogo sia stato causato da un mozzicone di sigaretta spento male: le fiamme, divampate intorno all’1 di notte, hanno completamente distrutto un cestino per la raccolta della carta, e da lì si sono propagate fino a lambire una colonnina erogatrice di carburante. Solo il rapido intervento dei vigili del fuoco ha consentito di evitare il peggio, spegnendo velocemente l’incendio. Sul posto anche i carabinieri per un sopralluogo tecnico, da quale sarebbe emersa l’accidentalità dell’accaduto. Ancora da quantificare i danni al distributore, comunque di lieve entità.

Media
  • Sul posto carabinieri e vigili del fuoco
    Sul posto carabinieri e vigili del...
comments powered by Disqus