Terremoto, Fatto&Fuori Orario: raccolti 27mila euro

La comunicazione al governatore Errani. Saranno consegnati ai Comuni colpiti dal sisma dove risiedevano le vittime

Il direttore de Il Fatto quotidiano Antonio Padellaro

Il direttore de Il Fatto quotidiano Antonio Padellaro

BOLOGNA - Il direttore del Fatto quotidiano, Antonio Padellaro, e il presidente della coop Fuori Orario di Gattatico Riccardo Faietti hanno comunicato al presidente dell'Emilia-Romagna e commissario alla ricostruzione, Vasco Errani, di aver raccolto con un concerto 27mila euro per
le famiglie delle vittime del sisma. Presente all'incontro anche l'assessore regionale alle Politiche sociali, Teresa Marzocchi.
I fondi saranno consegnati ai Comuni dove risiedevano le vittime (Bondeno, Cavezzo, Cento, Concordia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, Novi, San Felice, San Pietro in Casale, Sant'Agostino, Vigarano), presenti anche loro con diversi esponenti; avranno il compito di consegnarli alle famiglie. Il presidente Errani, ringraziando per l'iniziativa, ha ribadito la "strategia condivisa di ogni aspetto dell'emergenza e della ricostruzione, comprese le iniziative di solidarietà, per evitare la rottura tra emergenza e ricostruzione, dando continuità agli interventi per arrivare nel minor tempo possibile al ripristino della normalità".
"Si tratta di una cifra sicuramente non enorme - ha commentato Padellaro - ma è un segnale di solidarietà reale e di vicinanza ad una terra che della solidarietà concreta rappresenta uno degli esempi migliori. La Regione e le istituzioni locali stanno facendo il massimo e proprio ai Comuni abbiamo affidato il compito di consegnare quanto raccolto".

Media
  • Il direttore de Il Fatto quotidiano Antonio Padellaro
    Il direttore de Il Fatto quotidiano...
comments powered by Disqus