Due gravi lutti nel mondo imprenditoriale in val d'Enza

Si sono spenti Domenico Cantarelli (socio Fortlan Dibi) e Lionello Bertani (fondatore della Bertani spa). Domani i funerali

Domenico Cantarelli

Domenico Cantarelli

SANT'ILARIO (Reggio Emilia) – Il mondo imprenditoriale della val d’Enza è stato colpito da due gravi lutti: a poche ore l’uno dall’altro, si sono spenti ieri sera Lionello Bertani, fondatore dell’azienda edile di Sant’Ilario Bertani spa, e Domenico Cantarelli, socio ed ex direttore della produzione della Fortlan Dibi di Bibbiano. La notizia è stata diffusa dalla Confapi di Reggio Emilia, alla quale entrambe le aziende sono associate.

La morte di Lionello Bertani
“Era un uomo tenace, un gran lavoratore, colonna storica della nostra impresa e una persona impegnata nel sociale. E’ un grave lutto per tutti noi e per il nostro paese”. Così il nipote Massimo ricorda Lionello Bertani, morto ieri sera a 74 anni. L’uomo aveva fondato l’azienda edile Bertani 2000 di Sant’Ilario assieme ai fratelli Enzo e Graziano: lascia la moglie Marta Castagnetti, la figlia Nadia e il nipote Matteo.
I funerali si terranno domani pomeriggio: alle 16 il corteo funebre partirà dalla camera ardente dell’ospedale di Montecchio verso l’abitazione in via Ho Chi Minh 17 a Sant’Ilario, e da qui alla chiesa parrocchiale dove di terrà la messa. La salma verrà tumulata nel cimitero del paese.

La morte di Domenico Cantarelli
Sempre ieri sera si è spento anche Domenico Cantarelli: 72 anni, socio ed ex direttore della produzione della Fortlan Dibi di Bibbiano, è morto a causa di una grave malattia che lo aveva colpito. “Era la memoria storica dell’azienda in cui ha lavorato per oltre 40 anni, a cui ha dedicato la sua vita dalla fondazione in poi – ricorda l’amministratore delegato dell’azienda, Elio Delia - Aveva il grande dono di trasformare nel nostre idee in soluzioni per la realizzazione di prodotti all’avanguardia. Insieme a mio padre è stato per me un grande punto di riferimento e un maestro”.
Lionello Bertani

Lionello Bertani

Cantarelli, molto attivo nel campo del volontariato tra cui la Croce Rossa di Canossa, lascia la moglie Lilia Brini e il figlio Marco.
I funerali si terranno domani mattina con partenza alle ore 9 dall’abitazione della famiglia. Il rito funebre sarà celebrato nella chiesa del castello di San Polo; la salma verrà tumulata nel cimitero del paese. 

Media
  • Domenico Cantarelli
    Domenico Cantarelli
  • Lionello Bertani
    Lionello Bertani
comments powered by Disqus