Minetti, depositato il marchio "Bunga Bunga condom"

L'assistente del consigliere regionale, in affari con un imprenditore vicino a Corona, si è recato all'ufficio Brevetti

Nicole Minetti

Nicole Minetti

MILANO – Quale sarà il futuro di Nicole Minetti, quando (e soprattutto, se) si dimetterà da consigliere regionale? A quanto sembra, la ragzza non è affatto intenzionata a riprendere la sua vecchia professione di igienista dentale. Secondo quanto riporta “Vanity Fair”, l’assistente della Minetti in consiglio regionale, Luca Pedrini, avrebbe depositato all’Ufficio brevetti e marchi del ministero dello Sviluppo Economico il logo “Bunga Bunga condom”. Ossia, preservativi con un nome che richiama chiaramente le vicende dei festini di Arcore e i processi in cui la stessa Minetti è imputata per favoreggiamento e induzione alla prostituzione, anche minorile.
Pedrini avrebbe depositato il marchio assieme a Mirko Scarcella, imprenditore molto vicino a Fabrizio Corona e ideatore del sito SocialChannel.it, depositario anche del marchio del logo della farfallina mostrata da Belen Rodriguez a Sanremo. 
Lasciamo a voi ogni commento.

Media
  • Nicole Minetti
    Nicole Minetti
comments powered by Disqus