Farmacie chiuse, domani la protesta a livello nazionale

Per Federfarma, la manovra di spending review mette a rischio circa 20mila posti di lavoro. Garantiti i servizi minimi

Domani la serrata delle farmacie

Domani la serrata delle farmacie

ROMA – Nella giornata di domani, potrà essere complicato trovare una farmacia aperta: Federfarma ha confermato la protesta annunciata lo scorso 10 luglio contro la manovra di spending review rea, secondo l'associazione, di penalizzare notevolmente il settore mettendo a rischio circa 20mila posti di lavoro. 
Al momento, è impossibile avere un quadro completo delle adesioni: diverse associazioni regionali e provinciali protesteranno, mentre l’organizzazione delle farmacie comunali ha preso le distanze dall’iniziativa.  Federfarma ha comunque assicurato la fornitura dei servizi minimi, come stabilito dalla legge, e il rispetto dei turni predisposti. 

Media
  • Domani la serrata delle farmacie
    Domani la serrata delle farmacie
comments powered by Disqus