Vaticano, altri tre finiscono sotto inchiesta

Nel mirino degli inquirenti, dopo il maggiordomo, anche la governante del pontefice Ingrid Stampa, l'ex segretario di Benedetto XVI Clemens e il ghostwriter, il cardinale Sardi

Benedetto XVI

Benedetto XVI

ROMA - Vaticanleaks, altri tre sotto inchiesta dopo il maggiordomo. Nel mirino degli inquirenti sono finiti anche la governante del pontefice Ingrid Stampa, l'ex segretario di Benedetto XVI Clemens e il ghostwriter, il cardinale Sardi. Sono già stati allontanati dagli incarichi. Lo scrive Repubblica. Si tratta di persone di grande fiducia. Basti pensare che l'ex segretario personale di Joseph
Ratzinger, tedesco pure lui, oggi vescovo addirittura, l'aveva servito per 19 anni prima di lasciare l'incarico all'aiutante
attuale, padre Georg Gaenswein.

Media
  • Benedetto XVI
    Benedetto XVI
comments powered by Disqus