Spaccia coca con la compagna: reggiano arrestato a Monza

La coppia risiedeva nel comune di Giussano: i carabinieri li hanno colti sul fatto. Sequestrati anche 600 euro

I carabinieri hanno colto la coppia sul fatto

I carabinieri hanno colto la coppia sul fatto

GIUSSANO (Monza e Brianza) - Da tempo erano pedinati dai carabinieri, che aspettavano l'occasione giusta per coglierli sul fatto, arrestandoli. E così l'altra sera a finire in manette è stata una coppia residente a Giussano, comune della provincia di Monza e Brianza. F. L., 29 anni, originario di Reggio Emilia; lei, 26 anni, di Mariano Comense, sono finiti in galera a Monza per detenzione e spaccio di stupefacenti.
I militari li hanno sorpresi cedere alcuni grammi di cocaina a un cliente, successivamente segnalato alla locale prefettura. L'attività svolta è giunta a termine di un lungo periodo di appostamenti, pedinamenti e testimonianza. Dalla successiva perquisizione nella loro abitazione i carabinieri hanno sequestrato altra droga oltre a 585 euro in contanti, facile provento dell'attività di spaccio messa in piedi ormai da diverso tempo.

Media
  • I carabinieri hanno colto la coppia sul fatto
    I carabinieri hanno colto la coppia sul...
comments powered by Disqus