Pagliani riaccende polemiche sull'assicurazione Faro

Per il capogruppo Pdl, "i pazienti saranno costretti a perseguire per anni le vie giudiziali per tutelare i loro diritti"

Giuseppe Pagliani

Giuseppe Pagliani

REGGIO EMILIA – “Non esiste uno straccio di idea della Regione per risolvere la situazione derivata dal fallimento di Faro. In più di sette mesi non è stato istituito alcun fondo e per i pazienti danneggiati non è stato messo a disposizione neanche un euro”. Con queste parole il capogruppo Pdl in Provincia, Giuseppe Pagliani, riapre le polemiche sulla vicenda del fallimento dell'assicurazione a cui facevano riferimento l'Asl e tutti gli ospedali della provincia. Secondo quanto scrive Pagliani, “a dicembre si era svolto un incontro volto a trovare una soluzione rapida alla grave situazione che è conseguita alla liquidazione coatta amministrativa della Faro, All’incontro i direttori generali delle aziende sanitarie locali reggiane, Fausto Nicolini e Ivan Trenti, hanno preso preciso impegno di intercedere presso l’assessore regionale Lusenti al fine di risolvere la grave situazione , condividendo l’esigenza di trovare una soluzione urgente ai circa 300 casi di denunce sporte per sinistri sanitari ad oggi ancora irrisolte”.
La richiesta, continua Pagliani, è stata quella di istituire “un fondo di riserva per singole aziende ospedaliere al fine di liquidare i sinistri sanitari occorsi ai pazienti di quelle strutture”. Eppure, secondo il capogruppo Pdl, non solo da allora non sarebbe stato istituito alcun fondo, ma nemmeno un euro sarebbe stato messo a disposizione. Il risultato, afferma Pagliani, è che “i pazienti saranno costretti a perseguire per anni le vie giudiziali per tutelare i loro diritti ed i medici operanti negli ospedali reggiani, coinvolti nei sinistri sanitari, dovranno sopportare anni di controversie giudiziali”.
Un risultato che il capogruppo giudica “ingiusto e troppo oneroso”: “E’ gravissimo – conclude - che in situazioni così delicate ci si nasconda per tanti mesi dietro al silenzio più totale e i soggetti deputati a risolvere la situazione non si prodighino per trovare una soluzione soddisfacente per i molti reggiani danneggiati dalla vicenda”. 

Media
  • Giuseppe Pagliani
    Giuseppe Pagliani
comments powered by Disqus