Scampata al terremoto, Sisma ora cerca una famiglia

Nuovo appuntamento con l'iniziativa di Reggionline a favore di cuccioli randagi o vittime di abbandoni

... appena arrivata in gattile

... appena arrivata in gattile

REGGIO EMILIA - Nuovo appuntamento con l'iniziativa di Reggionline a favore di animali randagi o vittime di abbandoni. La protagonista di questo annuncio è un "volto noto" di questa rubrica, Sisma. Il nome le è stato dato dai volontari Enpa poiché la gatta era stata ritrovata dalla polizia, ferita, in zona Concordia sulla Secchia (Modena) lo scorso 12 giugno, probabilmente ancora sotto choc per il terremoto.
Sono stati gli agenti a consegnarla all'Enpa di Reggio Emilia, dove Sisma è stata operata alla zampa ferita. Nonostante i vari appelli fatti sui giornali modenesi e reggiani, l'inserimento nel sito animali persi e ritrovati e le comunicazioni a tutti i canili e gattili del modenese, nessuno l'ha reclamata. E così, dopo aver trascorso la degenza a casa di una volontaria, dopo un mese si è rimessa ed è pronta per trovare una nuova famiglia. Per informazioni contattare Marzia al 347-4541104.

Media
  • ... appena arrivata in gattile
    ... appena arrivata in gattile
  • Sisma oggi e...
    Sisma oggi e...
comments powered by Disqus