Rotto tubo rete idrica: allarme rientrato a Correggio e Rio

I tecnici Iren hanno terminato alle 14. Dalla notte al lavoro per riparare la condotta interrottasi a Bagnolo

I tecnici Iren al lavoro da questa notte per riparare il danno

I tecnici Iren al lavoro da questa notte per riparare il danno

CORREGGIO (Reggio Emilia) - Le squadre di Iren hanno terminato alle 14 il lavoro di riparazione avviato nella notte sulla condotta principale dell’acquedotto che serve la zona di Correggio e Rio Saliceto. A rompersi è stato un tubo dal diametro di 40 centimetri all'altezza di via Ronchi, appena fuori Bagnolo.
I tecnici, che hanno operato in loco, avevano fatto giungere l'acqua nelle zone interessate grazie alla "interconnessione" con altri acquedotti. Tuttavia, nonostante la riduzione dei disagi, si sono comunque registrati cali di pressione e interruzioni del servizio nei due comuni. E' per questo motivo che, stando a quanto segnalato dalle rispettive amministrazioni, l'ente ha proceduto alla distribuzione di sacchetti d’acqua in utenze più sensibili al fine di far fronte all'emergenza. In particolare, 150 sacchetti da un litro l'uno sono stati consegnati alla casa di riposo e a un asilo di Rio Saliceto, mentre altri 200 sono arrivati presso utenze particolari a Correggio. Terminata l'opera di messa in sicurezza, i tecnici hanno anche provveduto alla pulizia delle tubature e alla rimozione di depositi.
a. f.

Media
  • I tecnici Iren al lavoro da questa notte per riparare il danno
    I tecnici Iren al lavoro da questa notte...
comments powered by Disqus