Reggiana: è iniziata oggi la stagione del rilancio

Presentate le maglie, prima sudata in via Agosti e partenza per il ritiro

Max Mei con la nuova prima maglia (foto Elite)

Max Mei con la nuova prima maglia (foto Elite)

REGGIO EMILIA - E' ufficialmente partita stamattina la nuova stagione della Reggiana con la presentazione, all'hotel Astoria, delle maglie da gioco per il prossimo campionato.
Una platea di tutto rispetto ha fatto da cornice all'evento che ha avuto quale protagonista il presidente Alessandro Barilli che prima ha giustamente introdotto ad addetti ai lavori e non le due divise e quindi ha giocato in difesa quando i giornalisti gli hanno fatto domande circa la tanto chiacchierata cessione della società. "La scelta di una divisa uguale per tutte le nostre squadre non è semplicemente un'esigenza estetica - ha affermato il presidente - ma un simbolo per rafforzare lo spirito di armonia e comunione di intenti che regna all’interno della nostra grande famiglia".
Prima sudata stagionale per Alessi, Rossi e soci (foto Elite)

Prima sudata stagionale per Alessi, Rossi e soci (foto Elite)


Inedito il format scelto per la presentazione: come testimonial sono stati chiamati sul palco dell’Astoria i rappresentanti delle dieci formazioni che la Reggiana presenterà al via della stagione 2012-13, dai professionisti della prima squadra ai Pulcini classe 2003 passando per i vari team del settore giovanile. Questi i "modelli" d’eccezione: Danilo Zini, Massimiliano Mei e Niccolò Bellucci per la prima squadra, Andrea Casolari (“Berretti”), Simone Ascari (Allievi Nazionali), Davide Bellini (Allievi Regionali), Andrea Lamia (Giovanissimi Nazionali), Federico Tamagnini (Giovanissimi Regionali)Martin Montipò (Esordienti Regionali), Giacomo Montorsi (Esordienti Provinciali), Davide Po (Pulcini 2002) e Gabriele Mammi (Pulcini 2003).

Fateli giocare sempre... in trasferta
Se la prima maglia è molto tradizionale - granata e sottili bande blu attorno al collo e al termine delle maniche, corte - quella da trasferta è veramente bella: sfondo bianco attraversato verticalmente da destra a sinistra da una striscia granata.
Sulla manica sinistra di entrambe, proprio sopra alla spalla, è presente il primo Tricolore, simbolo storico della città. Il logo della società è invece stato posizionato all'altezza del cuore.
Foto di gruppo davanti all'Astoria (foto Elite)

Foto di gruppo davanti all'Astoria (foto Elite)


Prima sgambata e partenza per Castelnovo Monti
Dopo la foto di gruppo davanti all'Astoria, la giornata è quindi proseguita ai campi di via Agosti per la prima sgambata stagionale di Alessi e compagni. Al termine dell'allenamento un pullman porterà la squadra in ritiro in quel di Castelnovo Monti, dove la truppa agli ordini di mister Zauli preparerà la nuova stagione per fare quindi ritorno in città il prossimo 3 agosto. L'obiettivo è solo uno: far dimenticare il piùpresto possibile l'orribile stagione passata.

La fotogallery del primo allenamento della stagione


a. f.

Media
comments powered by Disqus