Il Mercoledì Rosa fa rima con Zelig

Presenti James Tont e "Rocco il Gigolò"; anche il mercatino pro terremotati

Fabrizio Fontana comico di Zelig

Fabrizio Fontana comico di Zelig

REGGIO EMILIA - Al quinto Mercoledì Rosa organizzato da Cna e Comune di Reggio Emilia, nell’ambito del bando I Reggiani per esempio, è di nuovo in scena la solidarietà. Nel già consolidato schema di piccoli eventi di animazione sparsi nell’esagono e negozi aperti fino alle 24, si inserisce infatti una nuova occasione di solidarietà dopo i “Racconti di Resurrezione” voluti dalla Diocesi di Reggio Emilia e Guastalla che la scorsa settimana hanno portato le testimonianze dei terremotati in Cattedrale. 
Si tratta del mercatino di Emiliamo che porterà lungo via Emilia San Pietro una ventina di banchi dei commercianti delle zone terremotate della bassa modenese che al momento non possono ancora riprendere le proprie attività consuete. Dopo aver collezionato già diverse tappe in Emilia e non solo il mercatino arriva a Reggio con aceto balsamico, formaggi, nocino, prodotti per la casa e per la cura del corpo: lo scopo non è certo quello di fare concorrenza ai negozi dell’esagono ma di evitare il blocco totale delle attività dei comuni terremotati. 
“Il nostro mercatino – spiega uno degli organizzatori, il volontario Matteo Bulgarelli – è nato all’indomani delle scosse del 29 maggio da un’idea di Claudia Miglia, consulente per le imprese di professione, che ha preso corpo grazie al passa parola via Facebook. Partecipano commercianti come i volontari, tanto che dallo scopo primario di favorire la vendita dei prodotti dei negozi resi inagibili dal sisma, è nato un circuito virtuoso legato alla solidarietà e alla ricerca di aiuti. Le potenzialità della rete permettono di far incontrare richieste e proposte e di organizzarsi per intervenire tempestivamente. Sul sito www.emiliamo.it, collegato a un portale per la vendita dei prodotti online con pagamento solo in conto assegno, potete scoprire tutto di noi”. 
Il programma del quinto Mercoledì Rosa in cui si inserisce il mercatino di “Emiliamo” è come sempre ricchissimo. Punta di diamante della penultima data sarà il ritorno della rassegna “ChiReVitaRide” promossa da ReVita Progetto Salute che porterà di nuovo sul palco di piazza Prampolini la comicità di Zelig con un nuovo evento. Si tratta dello spettacolo di Fabrizio Fontana, in arte James Tont, e di Rocco il Gigolò, che alle 22.30 seguirà all’open show della scuola reggiana Obiettivo Danza, in partenza alle 21.30. Sempre in piazza Prampolini sarà la musica delle “Summer Night” di C-You a suonare la carica alle 18 fungendo ancora una volta da divertente antipasto per l’intera serata.


Alle 21,30 in piazza Martiri del 7 luglio tornerà l’apprezzata formula del Talent Vocal Tribute che porterà giovani artisti a esibirsi sulle canzoni di Lucio Dalla, mentre in piazza San Prospero a farla da padrone sarà l’ennesimo dj set pensato per i più giovani. L’appuntamento di piazza Casotti (alle 18.30 con replica alle 21) invece è destinato a bambini e famiglie: si chiama “Oh com’è bella Panama” ed è l’ironico quanto riflessivo spettacolo di burattini di e con Isabelle Roth ispirato alla storia de “La gabbanella e il gatto” di Luis Sepulveda, organizzato in collaborazione con la Fondazione Famiglia Sarzi. Il tema principale è il viaggio, il cammino della vita alla ricerca di un mondo migliore senza abbandonare gli affetti, il prendersi cura dell’altro per vincere insieme le paure e trovare la propria dimensione interiore. 

In piazza Fontanesi invece ci sarà il Max Govoni Trio con special Guest Sara6 che proporrà musica funky-jazz, da piazza Del Monte partiranno le fruste infuocate, in via Roma tornerà il mercato ambulante accanto al “Jukebassbox”, il jukebox vivente, agli apertivi in distesa al Caffè Roma e al Bar Caffè Rendez-Vous e ai balli country in Piasa Popol Giost, e in via Nobili suonerà la Soul Scream Band. Come sempre molto animato sarà anche il tratto di via Emilia San Pietro dove ci saranno il concerto dei Nuovi Delirio, la musica live di Tosi Dischi e la mostra fotografica nel Cortile delle arti. Sotto l’Isolato San Rocco poi torneranno i Latini insieme per l’Emilia, in via Calderini ci sarà la musica del Caffè Nero e in via Don Andreoli il divertimento del dj set del Miami Caffè. All’Opposto di corso Garibaldi si rinnova l’appuntamento con il jazz con “Desde el Alma” di Faco Biondini e Antonio Marangolo. Appuntamento da non perdere infine è ai Chiostri dei Servi della Ghiara alle 20.30, “In gioco per il pulcino”, il torneo di pinnacolo organizzato da Cna e Progetto Pulcino al fine di sostenere il reparto di Neonatalogia e Terapia intensiva neonatale del Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.

Media
  • Fabrizio Fontana comico di Zelig
    Fabrizio Fontana comico di Zelig
comments powered by Disqus