Vandalismo e fuga sui binari della ferrovia: denunciati

Due 20enni stavano prendendo a sassate i lampioni di piazzale Europa: scoperti e inseguiti dalla polizia

Due ragazzi denunciati per vandalismo in piazzale Europa

Due ragazzi denunciati per vandalismo in piazzale Europa


REGGIO EMILIA – Doveva essere uno svago come un altro, un gioco per vincere la noia di una serata: e invece, gli atti di vandalismo di due ventenni sono sfociati in un rocambolesco inseguimento lungo i binari della ferrovia, con i ragazzi denunciati per danneggiamento di cosa pubblica e diffidati dal tornare a Reggio Emilia per i prossimi tre anni.
La notte scorsa, intorno all’una, i 20enni C. F. e D. C. – entrambi italiani e residenti a Fidenza – sono stati sorpresi dalla polizia mentre prendevano a sassate i lampioni posti dietro la biglietteria in piazzale Europa. I due hanno tentato la fuga, e hanno preso la via dei binari. Gli agenti, però, sono riusciti ad acciuffarli: li hanno identificati e denunciati per danneggiamento di cosa pubblica. I due hanno ricevuto un foglio di via obbligatorio, e non potranno tornare a Reggio per i prossimi tre anni.

Media
  • Due ragazzi denunciati per vandalismo in piazzale Europa
    Due ragazzi denunciati per vandalismo in...
comments powered by Disqus