Albinea Jazz, oggi è il giorno di Brad Meldhau

Il grande pianista in concerto a Villa Arnò per il 25° della rassegna

Brad Meldhau in concerto ad Albinea Jazz

Brad Meldhau in concerto ad Albinea Jazz

ALBINEA (Reggio Emilia) – Oggi è il giorno più atteso da tutti gli appassionati reggiani di jazz: Albinea Jazz festeggia il suo venticinquesimo compleanno ospitndo uno dei massimi nomi della scena contemporanea, il pianista Brad Meldhau (ore 21.30, ingresso 18 euro). Un concerto esclusivo così come la location prescelta per l’evento, la splendida villa Arnò alle porte del paese. Meldhau, accompagnato dal contrabbasso di Larry Granadier e da Jeff Ballard alla batteria, presenta i brani di “Ode”, che ha visto il suo ritorno sulle scene con un album di inediti, il primo dal 2008. Considerato da molti l’unico erede di Keith Jarrett, nonostante le similitudini artistiche tra i due non siano così evidenti, Brad Meldhau ha consolidato la sua fama di grande eclettico, di pianista a cui piace divagare dallo stretto canone jazz: le sue interpretazioni accorate di classici di Radiohead e di Nick Drake lo hanno reso molto celebre anche fuori dal circuito jazzistico.

Media
comments powered by Disqus