"Grazie al Pd 91 milioni di finanziamenti ai terremotati"

Le senatrici Pignedoli e Soliani: "Approvato in senato decreto che devole 50% di rimborsi elettorali dei partiti"

Le senatrici Leana Pignedoli (a sinistra) e Albertina Soliani

Le senatrici Leana Pignedoli (a sinistra) e Albertina Soliani

REGGIO EMILIA - "Come preannunciato il Senato ha approvato definitivamente il decreto che devolve il 50% dei rimborsi elettorali destinati ai Partiti, alle popolazioni colpite dal terremoto". A dichiararlo sono le senatrici Pd Leana Pignedoli e Albertina Soliani.
"Si tratta dell'intera rata di luglio, la più consistente, equivalente al 50% del rimborso complessivo e, per amore di verità, vogliamo sottolineare che l'iniziativa stringente per mantenere i tempi è stata condotta dal Partito Democratico in Senato, chiedendo anche alle altre forze politiche di uscire dall'ambiguità dichiarando i loro intenti in modo trasparente e inequivoco".
Nello specifico, si tratta di 91 milioni per il 2012 e 74 per il 2013 per 165 milioni complessivi "che daranno alle popolazioni terremotate respiro, speranza, forza, per una nuova ripartenza. Si chiude definitivamente un capitolo della polemica sollevata nei confronti delle forze politiche. Il Partito Democratico non si fermerà qui e continuerà a battersi sia per una legge seria riguardo ai rimborsi elettorali ai partiti, sia per tutte le norme di carattere legislativo necessarie per la ripartenza dell'Emilia, dalle scuole alle attività produttive".
Le due senatrici hanno quindi concluso affermando che "oggi serve tenere insieme l'impegno che a tutti i livelli si sta mantenendo: dal parlamento, alle regioni, alle province sino ai comuni e ai singoli cittadini. E in questo siamo particolarmente orgogliose del Pd e di tutti i volontari, in particolare i ragazzi che in questa emergenza hanno dimostrato responsabilità, serietà e coraggio. E' questo che serve per far emergere le energie positive e non permettere a chi sa muovere solo forze distruttive di prevalere sempre, nelle difficoltà più gravi come nei momenti in cui è a rischio la stessa fiducia nella politica che è la realtà che tutti ci tiene insieme. Intanto i partiti si sono dimezzati i finanziamenti a partire da subito. Non è una ipotesi. E' un fatto".

Media
  • Le senatrici Leana Pignedoli (a sinistra) e Albertina Soliani
    Le senatrici Leana Pignedoli (a...
comments powered by Disqus