Al via domani in Biasola "E' festa", la festa di Sel

Quattro serate all'insegna della politica, della cucina e anche della musica. Tanti gli ospiti presenti ai dibattiti

La squadra reggiana di Sel

La squadra reggiana di Sel

REGGIO EMILIA - E' all'insegna della solidarietà, oltre che della musica e della buona cucina, l'inizio di E' Festa, la prima festa cittadina di Sinistra Ecologia e Libertà che prende il via domani a San Rigo in Biasola e che durerà per tre giorni, fino a domenica.
La solidarietà si concretizza con una raccolta fondi per le popolazioni emiliane colpite dal terremoto e con un pubblico dibattito alle 21 di domani con Barbara Bernadelli, sindaco di Reggiolo, Massimo Bondioli, assessore allo Sport di San Felice sul Panaro, Massimo Mezzetti, assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, e Sebastiano Milazzo, coordinatore cittadino di Sel.
Alle 21.30 invece si canta e si balla con il performer Vittorio Bonetti, che allo Spazio Bar mette in scena uno show musicale fatto di voce e pianoforte dal titolo "la musica che gira intorno". Inoltre, dalle 19.30 lo spazio ristorante e lo spazio bar offrono specialità quali gli spiedoni di chianina, i tortelli verdi e di zucca, le rane fritte e altre pietanze. Tanti anche gli stand, a cominciare da quelli di Libera, Emergency, Anpi, Auser, Cgil e Comitato Acqua Bene Comune.

Il programma

Giovedì 5 luglio
21: serata di solidarietà e di raccolta fondi per le popolazioni colpite dal terremoto a cui partecipano Barbara Bernardelli, Massimo Mezzetti, Sebastiano Milazzo e un rappresentante della Protezione Civile di Reggio Emilia

21.30: allo spazio bar Vittorio Bonetti presenta "la musica che gira intorno"

Venerdì 6 luglio

18.30: "come cambia il lavoro a Reggio Emilia", presentazione del progetto di ricerca di Sel Reggio Emilia e incontro del gruppo di ricerca con Gian Guido Naldi, consigliere regionale Sel

21: lavoro, welfare, crescita. Il contributo delle comunità locali per uscire dalla crisi partecipano: Enrico Bini, presidente Camera Commercio Reggio Emilia; Simona Caselli, presidente Legacoop Reggio Emilia; Guido Mora, segretario generale Cgil Reggio Emilia; Matteo Sassi, assessore comunale Welfare e lavoro. Coordina Algo Ferrari

21.30: Charlie Shuffle - Disco funky, Rifkin Kazan - Post-tutto. Vincitori Sputnik Rock 2011.

Sabato 7 luglio

21: "Democrazia e diritti: l'eredità del 7 luglio 1960". Partecipano: Silvano Franchi, rappresentante dei familiari vittime del 7 luglio; Maurizio Landini, segretario generale Fiom; L'onorevole Fabio Mussi di Sinistra Ecologia Libertà; Luca Vecchi, capogruppo Pd in Consiglio comunale. Modera la giornalista Liviana Iotti, coordina Franco Ferretti

22: Babel in concerto - Etnomusic elettronica, sette musicisti da India, Grecia, Balcani e Italia mescolano suoni tradizionali e beat elettronici, tra oud e violino, rap e loop, Bollywood e pianura padana. Il gruppo sarà accompagnato dalle letture dell'attore Paolo Sola sui fatti del 7 luglio 1960

Domenica 8 luglio

10.30: "L'unità del centro sinistra per il governo del Paese". Intervengono: Giovanni Paglia, coordinatore regionale Sel; Michele Bonforte, coordinatore Sel Reggio Emilia

21: Emergency Reggio Emilia presenta "progetto Italia". Partecipano: Sergio Borghi, volontario del gruppo reggiano; Pierino Nasuti, consigliere comunale Sel; un operatore che testimonierà l’esperienza in Emergency

21: serata latina con il Let’s Dance

Media
  • La squadra reggiana di Sel
    La squadra reggiana di Sel
comments powered by Disqus