La giunta Delrio perde l'assessore Grasselli

Graziano Grasselli

Graziano Grasselli

L'imprenditore, titolare della poltrona allo Sviluppo economico, lascia dopo due anni. "Era già previsto, la mia azienda ha bisogno di me". Le deleghe al sindaco


REGGIO - L'assessore allo Sviluppo economico e all'Innovazione tecnologica Graziano Grasselli lascia la giunta Delrio. Lo scrive oggi la Gazzetta di Reggio che intervista l'assessore dimissionario. Per ora non è prevista nomina di un nuovo assessore e le deleghe di Grasselli finiranno al primo cittadino 



Grasselli precisa che "è dispiaciuto di dover lasciare a metà alcuni progetti" e motiva questa scelta con il fatto che l'azienda di famiglia, la Grasselli, che ha sede a Botteghe di Albinea ed è attiva nel settore della macchine porzionatrici per carne e pesce, dopo due anni ha bisogno di lui.
Grasselli sostiene che nei prossimi mesi dovrà passare molto tempo negli States e che non c'è nulla di politico nella sua decisione. Anzi, questo abbandono era previsto fin dall'inizio perché quando accettò il mandato Grasselli sostiene di aver detto a Delrio che sarebbe rimasto in carica solo un biennio.
In mattinata, durante la riunione di giunta, il sindaco di Reggio Emilia Graziano Delrio ha preso atto questa mattina delle dimissioni di Graziano Grasselli dall’incarico di assessore allo Sviluppo economico e Innovazione del Comune di Reggio Emilia ricevuto all’inizio del nuovo mandato.
Nella lettera consegnata oggi al sindaco, l’assessore si rammarica per non poter continuare l’esperienza,  motivando la sua scelta con impegni professionali e famigliari: “La nostra città – afferma - merita amministratori che possano dedicare, con grande spirito di servizio, sempre il massimo delle proprie capacità professionali agli importanti progetti di mandato”.
Lo stesso assessore ha illustrato la sua decisione durante la seduta di giunta che si è tenuta questa mattina, e ha descritto positivamente la sua esperienza ringraziando sindaco, assessori e consiglio comunale.
Il sindaco Delrio ha espresso all’assessore Grasselli “stima ed apprezzamento per il lavoro svolto in questi due anni, utile ad impostare un percorso di innovazione per il futuro di Reggio”. Dispiacendosi per la sua decisione, pur comprendendone le motivazioni, il sindaco Delrio ha a sua volta ringraziato l’assessore Grasselli da parte di tutta la giunta per “la generosità, l’impegno e l’intelligenza con cui ha accettato l’esperienza amministrativa” e ha sottolineato “l’importanza del suo impegno da giovane imprenditore nell’esperienza dell’amministrazione pubblica: un segnale positivo dato alla città”.

Media
  • Graziano Grasselli
    Graziano Grasselli
comments powered by Disqus